Braccialetti primavera (uncinetto 1,50/1,75)

Posted on aprile 10, 2014

2


mercerialauratre_crochet-braccialetti-primavera

mercerialauratre_crochet-braccialetti-primavera-1 mercerialauratre_crochet-braccialetti-primavera-3

Ho un sacchettino pieno di bottoncini, roselline e madreperle che sembrano bonbon, e tanti colori di cotone sottile; così ogni tanto faccio un braccialetto crochet per l’estate. Superfacile … (di seguito la ricetta)

Occorrente: Uncinetto n. 1,50 o 1,75 (comunque una misura adatta alla propria mano ed al cotone usato), cotone per uncinetto sottile, colori e misure varie (8,12,16…), applicazioni fantasia e bottoncini, un ago della lana per fissare i fili e cucire le applicazioni.

mercerialauratre_braccialetti-tricot-cotone

Il braccialetto è solo una striscia rettangolare (lavorata in orizzontale) a maglia bassa (la parte divertente è quella dei colori🙂 )  di lunghezza un po’ inferiore alla misura del polso; poi la rifinisco con un giro a maglia bassissima e un’asola e un bottoncino (se il cotone con l’uso cede un po’, basta spostare il bottone). Poi rifinisco con delle greche di catenelle sempre all’uncinetto.

Avvio: per il mio polso avvio 60/65 catenelle + 2 per voltare, e lavoro avanti e indietro a maglia bassa (combinando i colori a piacere) per  l’altezza desiderata, sempre con 2 catenelle per voltare.  Magari faccio anche un bordo di uno o due giri tutto intorno alla striscia (aumentando sugli angoli per non fare arricciare il lavoro). Cerco di fissare subito mentre lavoro i fili sospesi, inglobandoli in un giro di maglie basse, così ho meno lavoro da fare alla fine.

Misure braccialetto finito: h. 2/2,5 cm  e lungh 15/16 cm (dipende naturalmente anche dallo spessore del cotone usato; in questo caso uso il cotone che ho a disposizione, anche se di spessori un po’ diversi)

mercerialauratre_crochet-braccialetti-primavera

Rifiniture: finisco il lavoro con un giro a maglia bassissima intorno a tutta la striscia (naturalmente sul davanti del lavoro); durante questo giro, o separatamente, più o meno ad un terzo del lato corto della striscia, faccio un’asola lavorando  8/10 catenelle “volanti”, che fisserò con una maglia bassissima sempre sullo stesso lato ma qualche maglia più avanti; poi torno indietro lavorando tante maglie bassissime nell’archetto delle catenelle, e chiudo l’asola con una maglia bassissima nelle maglie di base del braccialetto (ovviamente la misura dell’asola dipende anche dal bottone che voglio usare). Poi sul davanti del lavoro faccio una decorazione di catenelle all’uncinetto, formando un disegno “a mano libera” tipo greca (punto l’uncinetto direttamente nelle maglie di base della striscia).

braccialetto-crochet-1

baccialetti-primavera-2

Sul lato opposto all’asola fisso il bottoncino, dopo aver “provato” il braccialetto per vedere bene la lunghezza. E per finire, se ho una decorazione carina sotto mano, la cucio al centro della striscia.

Con un ago della lana fisso tutti i fili sospesi, ed ho concluso.

mercerialaura_crochet_braccialetto-rosargento-1

mercerialaura_crochet_braccialetto-rosargento-retro

Come variante posso avviare meno catenelle, e poi lavorare sui lati corti della striscia un triangolo a maglia bassa, sulle cui punta fisserò asola o bottone.

mercerialaura-crochet-braccialetto-primavera-verderosa-retro